Grano d'Aprile

Vittoria Coppola

24072013110939_sm_4693

La poesia non discrimina, è oro prezioso per l’essere

Lecce. Aperitivo in un ristorante all’ombra del Barocco. Due calici di vino e tante curiosità.   Ho incontrato Alessandra Peluso: poetessa e critico letterario. Abbiamo fatto assieme un tuffo nel mare profondo e limpido della poesia. Per me è stata un’occasione straordinaria.   Vi invito a seguire l’autrice, attraverso i suoi blog e anche sui social network. Intanto, ecco per… Leggi tutto

19072013104315_sm_4647

Paolo Borsellino, gli occhi buoni di un uomo

Ricorre oggi l’anniversario della morte di un uomo straordinario. Un esempio di coraggio e passione per il proprio mestiere. Onestà, prima di tutto. È questo che mi dicono i suoi occhi.   Oggi  tanti ne parleranno, con riferimenti ai fatti, alla storia. Come è giusto che sia. In questo mio spazio personale voglio dedicare un breve post agli occhi buoni… Leggi tutto

17072013173628_sm_4629

Pensando a Cerami

Sceneggiatore, scrittore e drammaturgo italiano.Un grande della parola che si fa film e diventa vita. Perché è bella, la vita. E chi meglio di lui ce lo ha raccontato.Ho appreso da internet la notizia della morte di Vincenzo Cerami, mentre ero intenta a rintracciare alcuni versi poetici. La mente mi ha subito riportata al film di Roberto Benigni. Ma poi… Leggi tutto

16072013112353_sm_4609

Leggere l’Amore

Non ho resistito.Ieri sera sono entrata nella libreria indipendente del mio paese e il mio occhio è caduto lì, sul nuovo libro della Allende: “Amore”. Ho cominciato a leggerlo, nonostante io sia ancora alle prese con un altro romanzo (non ho mai letto due libri nello stesso periodo) e sono nuovamente arrivata alla conclusione che l’argomento “amore” non conosca tempo…. Leggi tutto

15072013111403_sm_4598

Incipit, equilibrio, energia!

Riflessioni:Essere alle prese con l’incipit di un romanzo ed avere mille dubbi… Lo sto inseguendo da tempo. In realtà l’ho già scritto… eppure lo rileggo ogni giorno!Ma esiste davvero un “modo di scrivere un incipit perfetto”?Me lo chiedo da sempre. Una tecnica, qualcosa che lo renda impeccabile, inattaccabile.Da quando scrivo, sono persuasa dall’idea che la ricerca della perfezione in un… Leggi tutto

12072013102534_sm_4577

I pets e i loro insegnamenti

Da alcuni giorni Libreriamo ha dato il via ad una campagna social con gli utenti di Facebook e Twitter, denominata “Books and Pets”.Lo scopo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare rispetto al grave problema dell’abbandono degli animali, che si amplifica notevolmente proprio durante il periodo estivo. Gli animali – tra l’altro – sono da tempo protagonisti della letteratura. Spesso e volentieri… Leggi tutto

10072013110450_sm_4554

Se noi scrittori comprassimo (e leggessimo) i libri degli altri…

Riflettevo.I miei romanzi sono pubblicati da una casa editrice ventennale che, partendo dal territorio, conquista importanti risultati. Giorno dopo giorno, sacrificio dopo sacrificio. L’altra sera ero in libreria, ed ho acquistato due titoli editi dal mio stesso editore. Sono nuovi, appena usciti. Freschi di stampa, si direbbe.Quand’ero alla cassa mi sono silenziosamente domandata: “E se ognuno di noi (mi riferisco… Leggi tutto

09072013103523_sm_4542

Papa Francesco è il faro della tenerezza

Cosa dire della visita di Papa Francesco a Lampedusa?Ennesima prova della sua umanità. Per la prima uscita pastorale lontano da Roma ha scelto di camminare tra gli immigrati.Mi chiedo se l’umiltà si possa apprendere anche da adulti, oppure sia qualcosa che appartiene solo a pochi. Per natura. Magari sin dalla nascita. Perché un bel bagno di umiltà servirebbe a tutti… Leggi tutto

04072013150610_sm_4509

Premio Strega, la mia attesa…

È la prima volta che mi capita di leggere un libro candidato allo Strega, quando si è ancora in attesa del responso. Parlo di Nessuno sa di noi, della Sparaco. Come già detto in questo spazio, trovo il suo libro incantevole.Dunque, tifo candidamente per la sua autrice. E poi c’è Mandami tanta vita (Paolo Di Paolo): un titolo pieno, emozionante,… Leggi tutto

03072013114511_sm_4496

Salento, voce e canto. Grazie a Mino De Santis

Salento, voce e canto.Non solo parole, quelle di Mino De Santis. In lui sono racchiusi pezzi di cuore legato ad una terra rossa e carnosa.In questo spazio ho l’opportunità di parlare di libri e di ciò che gira intorno a loro, nel mondo dell’editoria. Ma Mino De Santis mi ha fatto ricordare quanto sia necessario che le parole abbiano un… Leggi tutto

Vittoria Coppola

Nata in Salento, splendido territorio in cui tutt’ora vive e lavora.
Per diversi anni ha lavorato nel settore turistico, che continua a seguire con passione e interesse.
Ha due romanzi all’attivo. Il primo – “Gli occhi di mia figlia” – grazie ai lettori che lo hanno sostenuto, nel 2012 ha vinto l’annuale concorso-sondaggio del Tg1 “Il libro dell’anno lo scegli tu”-Billy il vizio di leggere.
Il secondo romanzo è uscito nel novembre 2012, si intitola “Immagina la gioia”. Ad oggi è alla terza ristampa.
Entrambi sono editi da Lupo Editore.
Nel luglio 2012 ho ricevuto il Premio Nazionale Vrani per la Cultura.

Utenti online