Grano d'Aprile

Vittoria Coppola

21092013155416_sm_5085

Almeno noi amiamoci

Comincio a leggere – sui internet e sui giornali – le prime interviste a Silvia Avallone, scrittrice che si è presentata al pubblico di lettori con Acciaio, ed oggi torna con “Marina Bellezza” (Rizzoli).   Beh, non nascondo di aver prenotato il suo romanzo una decina di giorni fa, sono in attesa di riceverlo. Possono essere tanti i motivi per… Leggi tutto

14092013122304_sm_5037

Quando le pagine di un libro sono sincere

Sono tanti, tantissimi i film tratti da storie scritte e – il più delle volte – ampiamente lette. La frase più comune che viene detta dopo aver visto il film (ma anche prima!) è: “Carino, sì… Ma il libro è tutta un’altra cosa!”. Oppure: “Di solito, quando da un libro si tira fuori un film, la storia perde sempre qualcosa…”… Leggi tutto

10092013122526_sm_5005

Erri De Luca, ”Radici per terra, testa verso il cielo”

Vivo in un territorio che parla da secoli la stessa lingua della natura. Non è autocompiacimento. È un’osservazione che – sono sicura – farebbe chiunque avesse l’opportunità di venire in Puglia, giù, fino al Salento.   Di inni allo splendore naturale ne sono stati ampiamente scritti. Alcuni di essi sono delle reali dichiarazioni d’amore. Fra tutti, penso alla canzone “Arbulu… Leggi tutto

06092013113147_sm_4971

La cultura vive grazie alle persone

Vivo in Salento. Una terra carica di passionalità. Vivo in un luogo che – negli anni – sta facendo della cultura un “sogno possibile”. Riflettevo ieri sera su quanto fermento ci sia a partire dai piccoli paesi. Luoghi che sembrano scrigni da cui sgorgano gemme preziose. Bene, una di queste gemme è certamente il Festival Nazionale del Libro “Tuglie Incontra”…. Leggi tutto

Vittoria Coppola

Nata in Salento, splendido territorio in cui tutt’ora vive e lavora.
Per diversi anni ha lavorato nel settore turistico, che continua a seguire con passione e interesse.
Ha due romanzi all’attivo. Il primo – “Gli occhi di mia figlia” – grazie ai lettori che lo hanno sostenuto, nel 2012 ha vinto l’annuale concorso-sondaggio del Tg1 “Il libro dell’anno lo scegli tu”-Billy il vizio di leggere.
Il secondo romanzo è uscito nel novembre 2012, si intitola “Immagina la gioia”. Ad oggi è alla terza ristampa.
Entrambi sono editi da Lupo Editore.
Nel luglio 2012 ho ricevuto il Premio Nazionale Vrani per la Cultura.

Utenti online