Grano d'Aprile

Vittoria Coppola

Due anni d’amore per i libri

12042014111507_sm_7154

Due anni d’amore per i libri. Due anni di passione per la lettura.

Due anni di attenzione e curiosità verso gli scrittori. Due anni di impegno nella cultura.

Non posso non dedicare il post di oggi proprio a Libreriamo! Felice che il mio blog faccia parte di questo mondo fatto di carta, parole e entusiasmo.

I miei personali auguri, dunque, a Libreriamo. Affinché vada avanti con la tenacia e la lucentezza che lo caratterizza. Già, lucentezza.

Auguri a chi crede nella bellezza delle parole, che non conosce il tempo, ma si rinnova attraverso gli occhi di chi legge.

E legge ancora. A dispetto di chi crede che la lettura sia per pochi.

Auguri!!

Vittoria Coppola

12 aprile 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Vittoria Coppola

Nata in Salento, splendido territorio in cui tutt’ora vive e lavora.
Per diversi anni ha lavorato nel settore turistico, che continua a seguire con passione e interesse.
Ha due romanzi all’attivo. Il primo – “Gli occhi di mia figlia” – grazie ai lettori che lo hanno sostenuto, nel 2012 ha vinto l’annuale concorso-sondaggio del Tg1 “Il libro dell’anno lo scegli tu”-Billy il vizio di leggere.
Il secondo romanzo è uscito nel novembre 2012, si intitola “Immagina la gioia”. Ad oggi è alla terza ristampa.
Entrambi sono editi da Lupo Editore.
Nel luglio 2012 ho ricevuto il Premio Nazionale Vrani per la Cultura.

Utenti online