Grano d'Aprile

Vittoria Coppola

È tempo di leggere… sulla spiaggia!

0608201390830_sm_4784
Buongiorno a tutti! È tempo di letture sulla spiaggia (in realtà è già iniziato da un po’!). È vero – però – che molti di noi devono ancora andare in vacanza.
 
Vi lascio una lista, la mia:
 
– “Nessuno sa di noi” (Simona Sparaco, Ed. Giunti);
 
– “Non volare via” (Sara Rattaro, Ed. Garzanti); 
 
– “Dacci oggi il nostro pane quotidiano” (Catena Fiorello, Ed. Rizzoli); 
 
 
Vi auguro di trascorrere delle bellissime vacanze! 
Il mio blog sarà nuovamente “attivo” a partire dal 31 agosto. Da settembre, qualche novità riguarderà anche me e i miei romanzi (attuali e futuri).
Un abbraccio e buone letture! 
 
Vittoria
 
6 agosto 2013
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© Riproduzione Riservata
Tags

Vittoria Coppola

Nata in Salento, splendido territorio in cui tutt’ora vive e lavora.
Per diversi anni ha lavorato nel settore turistico, che continua a seguire con passione e interesse.
Ha due romanzi all’attivo. Il primo – “Gli occhi di mia figlia” – grazie ai lettori che lo hanno sostenuto, nel 2012 ha vinto l’annuale concorso-sondaggio del Tg1 “Il libro dell’anno lo scegli tu”-Billy il vizio di leggere.
Il secondo romanzo è uscito nel novembre 2012, si intitola “Immagina la gioia”. Ad oggi è alla terza ristampa.
Entrambi sono editi da Lupo Editore.
Nel luglio 2012 ho ricevuto il Premio Nazionale Vrani per la Cultura.

Utenti online